Alternanza scuola-lavoro: un’ottima opportunità formativa per i ragazzi

Per tanti studenti si sono da poco conclusi gli esami di maturità spalancando così per loro le porte del futuro. Fonderie di Montorso ha in qualche modo partecipato a questo traguardo importante assieme a una di loro. Anita Nardi, figlia di un nostro dipendente, si è infatti diplomata all’Istituto Tecnico Galilei con una tesina sulla nostra azienda.

Per due anni consecutivi, Anita ha svolto da noi un’esperienza di alternanza scuola-lavoro e ne ha tratto spunto per valorizzare il proprio percorso di studio e conoscenze, spiegando i diversi processi di lavorazione di una fonderia, riportando le esperienze di laboratorio e approfondendo gli aspetti non solo tecnici ma anche storici, artistici e letterari legati alla materia prima, la ghisa.

L’alternanza scuola lavoro in Fonderie di Montorso in questi primi mesi del 2018 ha visto partecipi quattro studenti degli istituti superiori, che hanno trascorso ciascuno un periodo di circa quattro settimane durante il quale si sono confrontati con attività amministrative o di laboratorio. E tutti hanno dimostrato impegno, capacità ed entusiasmo.

L’alternanza scuola-lavoro è un aspetto molto formativo per i ragazzi, a cui Fonderie di Montorso collabora con grande piacere. Non a caso, tra le iniziative di welfare aziendale, si è voluto inserire anche l’opportunità per i figli dei dipendenti di svolgere qui in azienda quest’attività, che dal 2015 è obbligatoria per tutti gli studenti del triennio delle scuole superiori.

Pensiamo che sia fondamentale che il mondo delle imprese e il mondo della scuola dialoghino sempre più strettamente. Per questo, siamo felici di anticipare che il prossimo 16 novembre abbiamo aderito all’iniziativa di Confindustria Vicenza “PMI DAY – Industriamoci”, una giornata in cui apriremo le porte dell’azienda agli studenti. L’evento ha l’obiettivo di avvicinare i più giovani alle realtà aziendali del territorio, sia per diffondere l’importanza della formazione tecnica specialistica, sia per rafforzare la consapevolezza del ruolo delle imprese nella società, ovvero quello di farsi portatrici di crescita, occupazione e benessere per la collettività.

 

 

No Comment

You can post first response comment.

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.
UA-56836682-1