Prova di evacuazione

La sicurezza nell’ambiente di lavoro prevede anche la presenza di adeguati piani di emergenza ed evacuazione. A tale proposito  si comunica a tutti i dipendenti che nei prossimi giorni si svolgeranno simulazioni di situazioni di emergenza grave con necessità di evacuare i reparti.

Verrà azionato un segnale sonoro forte e prolungato.

Al segnale tutti i lavoratori (compresi gli addetti delle squadre di emergenza) dovranno:

  • mettere in sicurezza le attrezzature – macchine in uso (chiudendo alla fine di un ciclo di lavoro il gas) o schiacciando ove presente il pulsante di arresto di emergenza
  • dirigersi ordinatamente senza correre verso l’uscita di emergenza più vicina accompagnando i portatori di handicap eventualmente presenti
  • proseguire all’esterno rapidamente fino al proprio luogo di raduno segnalato da apposito cartello (indicante il reparto di appartenenza)
  • presentarsi al responsabile del luogo di raduno (di norma il proprio capo reparto) e restare in attesa di ulteriori istruzioni (non lasciare il luogo di raduno senza autorizzazione).

Durante l’evacuazione:

  • non tornare indietro
  • non perdere tempo per recuperare oggetti personali (per non restare intrappolati o rallentare l’evacuazione)
  • non ingombrare i passaggi, le scale, le uscite, gli estintori.

L’esito della prova permetterà di valutare l’efficacia del piano di emergenza aziendale ed è pertanto importante una responsabile partecipazione e collaborazione di tutti alla buona riuscita della stessa: si prega pertanto di prendere sul serio e con impegno la simulazione che dovrebbe svolgersi in tempi più brevi possibile.

No Comment

You can post first response comment.

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.

UA-56836682-1